"L’Email Marketing è morto": SBAGLIATO!

L'Email è uno dei canali di comunicazione con il ritorno sull’investimento (ROI) ancora oggi più alto. Tuttavia, chi vi si approccia spesso lo fa per vie traverse e senza tener conto delle logiche e metodiche interne a questa materia. Per fare Email Marketing il semplice learning-by-doing non è sufficiente e senza uno studio attento e sistematico si rischia di commettere errori in grado di compromettere l’immagine del brand che promuovi.

Per questo abbiamo realizzato questo master di Email Marketing, che ti permetterà di apprendere, sotto la guida degli esperti di MailUp, come pianificare una strategia di Email Marketing efficace e aumentare le performance delle tue campagne email.

Attraverso i sei moduli del Master imparerai a:

 L’Email Marketing funziona davvero! Ma senza uno studio approfondito e applicativo sono più le controindicazioni che i vantaggi.

I moduli che compongono la Masterclass
  • 1 I dieci errori dell'Email Marketing

    Ti è mai capitato di iscriverti a una newsletter ed essere letteralmente bombardato di email senza valore? Ne hai provate di ogni, ma le mail continuavano ad arrivare lo stesso? Ecco questi sono due chiari esempi di pessimo Email Marketing.

    Molti pensano, anche tra i marketer, che impostare una strategia efficace di Email Marketing sia facile, ma per liberare il pieno potenziale di questo canale di comunicazione bisogna sapere come fare, e non andare per intuito.

    In questo corso introduttivo scoprirai i dieci peggiori errori che si possono commettere quando si fa Email Marketing.

      • 02. Errore N°1 - La strategia cross-channel Guarda in anteprima 2m : 6s
      • 03. Errore N°2 - Le liste acquistate 5m : 11s
      • 04. Errore N°3 - Conosci i tuoi clienti? 3m : 36s
      • 05. Errore N°4 - Ad ognuno il suo messaggio 3m : 27s
      • 06. Errore N°5 - L'odissea dell'unsubscribe 4m : 13s
      • 07. Errore N°6 - Il device 3m : 19s
      • 08. Errore N°7 - Tempestività e automazione 3m : 43s
      • 09. Errore N°8 - Piccoli grandi copy 5m : 34s
      • 10. Errore N°9 - Le campagne stanno performando? 7m
      • 11. Errore N°10 - Smettere di imparare 3m : 50s
      • 12. Conclusioni 2m : 17s
      • quiz
  • 2 Email marketing: integrazioni e Database Building

    Due sono le attività fondamentali per aumentare i contatti: raccogliere e acquisire il dato da inserire nel proprio database e integrare correttamente gli entry point con il provider e-mail. Questo corso è dedicato proprio a questi due aspetti.

    Da una parte l’integrazione di form di iscrizione, CMR e CMS con la piattaforma di invio e-mail, per organizzare efficacemente i dati che i clienti decidono di lasciarti. Dall’altra il Database building, la raccolta corretta dei dati ottenuti con il consenso dei destinatari, sfruttando entry point e canali differenti per far crescere il tuo database e mantenere ingaggiati nel tempo i tuoi contatti.

      • 02. Integrare gli entry point Guarda in anteprima 6m : 40s
      • 03. Integrare il CMS 1m : 41s
      • 04. Integrare il CRM 6m : 47s
      • 05. Integrare l'e-comerce 4m : 50s
      • 06. Che cos'è il database builing 2m : 10s
      • 07. Il form di iscrizione 8m : 47s
      • 08. Qualche consiglio utile 4m : 49s
      • 09. Il double opt-in 4m : 33s
      • 10. Diversificare gli entry point 3m : 7s
      • 11. Due casi studio 2m : 38s
      • 12. Footer e disiscrizione 3m : 4s
      • 13. La serie di benvenuto 4m : 41s
      • 14. Conclusioni 4m : 3s
      • quiz
  • 3 Email Marketing: database enrichment

    I contatti presenti all’interno del tuo Database si modificano con il passare del tempo: se non vengono regolarmente aggiornati, i lead ottenuti diventano inutili, così come le comunicazioni che invierai loro.

    Ecco perché è importante conoscere principi e tecniche di Database Enrichment: ovvero il processo di continua raccolta e aggiornamento del database clienti per ottenere informazioni rilevanti e sempre aggiornate sulla propria base utenti. Modificare il profilo del proprio database, utilizzando i dati che scegli di richiedere ai tuoi iscritti, ti consentirà di conoscere meglio clienti e prospect e inviare loro campagne email rilevanti e mirate, in linea con i loro interessi e abitudini. Ma non bastano dati aggiornati: è necessario garantire inoltre una buona esperienza in termini di Deliverability, evitare a tutti i costi la cartella spam e gestire al meglio le disiscrizioni dalla mailing list.

      • 02. Le tipologie di dato Guarda in anteprima 8m : 8s
      • 03. Aggiornare il dato - Quando e perchè 7m
      • 04. Una vista unica per una strategia omnicanale 4m : 2s
      • 05. L'ausilio dell'auto-profilazione 5m : 10s
      • 06. Autoprofilazione 4m : 38s
      • 07. Il centro gestione profilo 2m : 23s
      • 08. Le campagne di riattivazione 8m : 13s
      • 09. La gestione degli inattivi 2m : 36s
      • 10. Gestire la disiscrizione 3m : 51s
      • 11. Disiscrizione 3m : 29s
      • 12. Deliverability, questa sconosciuta 6m : 55s
      • 13. Spamcheck 4m : 52s
      • 14. Conclusioni 2m : 3s
      • quiz
  • 4 Teoria e pratica di Email Design

    Non esiste un unico modo corretto per scrivere un’email efficace e in grado di generare conversioni. Le statistiche ci dicono che il 35% delle persone decide se aprire un’email basandosi esclusivamente sul suo oggetto. Allo stesso tempo la personalizzazione del messaggio è in grado di aumentare il tasso di apertura del 26% e il tasso di clic del 14%.

    Questi sono solo due esempi dei numerosi fattori che entrano in gioco quando dobbiamo scrivere una newsletter, DEM (Direct Email Marketing) o una email transazionale. Realizzare un'email realmente efficace è infatti un task che richiede un insieme di competenze molto eterogeneo e diversificato. 

    In questo corso di Email Design andremo a scomporre e analizzare tutti quelli che sono gli elementi fondamentali che compongono un’email (oggetto, preheader, header, body, CTA e footer). Vedremo poi come ciascuno di questi elementi può essere ottimizzato per aumentare le performance delle nostre campagne email e infine andremo a scoprire tutti gli strumenti e tool che, a livello pratico, sono necessari per compiere tali ottimizzazioni.

      • 04. L'oggetto 10m : 30s
      • 05. Il preheder o sommario 3m
      • 06. La struttura dei contenuti 4m : 57s
      • 07. L'header 6m : 48s
      • 08. La CTA (call-to-action) 6m : 17s
      • 09. Il footer 6m : 49s
      • 10. Scelta del font 7m : 5s
      • 11. Le immagini 6m : 13s
      • 12. GIF animate - Che cosa sono? 1m : 43s
      • 13. GIF animate - Possibili utilizzi 4m : 37s
      • 14. GIF animate - 5 Errori comuni 4m : 55s
      • 15. Countdown 3m : 5s
      • 16. Video in email. 6m : 46s
      • 17. Le immagini dinamiche 5m : 34s
      • 18. Personalizzare il messaggio 4m : 4s
      • 19. Personalizzare il subject 3m : 18s
      • 20. Personalizzare i contenuti 4m : 40s
      • 21. In conclusione 1m : 35s
      • quiz
  • 5 Email Marketing: I principali KPI e A/B Testing

    "Non puoi migliorare quello che non sai misurare"

    Questa celebre frase del noto economista Peter Drucker mette molto bene in evidenza le problematiche che andremo ad affrontare in questo corso, dove potrai apprendere come misurare, analizzare e confrontare l’andamento delle tue campagne Email, al fine di ottimizzarne le performance.

    Durante il corso, compiremo per prima cosa un'overview di quelli che sono i principali KPI dell’Email Marketing e quali utilizzare a seconda del contesto in cui ci troviamo. Procederemo poi col vedere come servirsi di questi indicatori di successo per confrontare le nostre campagne email sia con il loro andamento storico, sia con il mercato.

    In ultima analisi affronteremo il tema di come utilizzare l'A/B Test per impostare una strategia di data driven Email Marketing e ottimizzare l'andamento delle campagne email sulla base dei dati raccolti. 

      • 03. Tasso di recapito Guarda in anteprima 5m : 20s
      • 04. Tasso di lettura 4m : 24s
      • 05. Tasso di clic 4m : 59s
      • 06. Tasso di disiscrizione 7m : 29s
      • 07. Tasso di conversione 2m : 33s
      • 08. Ritorno sull'investimento 2m : 16s
      • 09. Benchmark 4m : 51s
      • 10. Introduzione all'AB Test 3m : 22s
      • 11. Metodologia di lavoro 5m : 40s
      • 12. Impostare un AB test 5m : 27s
      • 13. Come testare l'Open Rate 4m : 57s
      • 14. Come testare il Clic Rate 2m : 15s
      • 15. Vantaggi, best practice ed errori da evitare 4m : 24s
      • 16. Conclusioni al corso KPI e A:B Testing nell'Email Marketing 2m : 24s
      • quiz
  • 6 Email Marketing Automation

    L’Email Marketing Automation presenta moltissimi vantaggi: esso consente infatti di automatizzare campagne marketing multicanale personalizzate, riducendo l’errore umano e ottimizzando le attività interne.

    Ciò nonostante, del 60% delle aziende che utilizza l’Email Marketing come canale preferenziale per mantenere relazioni durature con i propri contatti, solo il 13% dichiara di fare davvero Email Marketing Automation.

    In questo corso andremo a capire che cosa realmente è l’Email Marketing Automation: ti presenteremo, attraverso dei case study, le principali tipologie di campagne automatizzate e, in ultima analisi, ti forniremo tutti gli strumenti necessari per andare a mettere in atto le principali strategie e best practices utilizzate per l’automatizzazione delle comunicazioni.

      • 01. Introduzione all'Email Marketing Automation Guarda in anteprima 48s
      • 02. Marketing Automation - Cos'è, obiettivi e vantaggi Guarda in anteprima 5m : 58s
      • 03. Come rendere la marketing automation rilevante 4m : 51s
      • 04. La welcome series 6m : 41s
      • 05. Il recupero carrello 2m : 26s
      • 06. Buon compleanno 2m : 56s
      • 07. Feedback sul 1° acquisto 1m : 40s
      • 08. Re-engagement e Winback 1m : 56s
      • 09. Upselling e Cross-selling 1m : 40s
      • 10. Un caso alternativo 2m : 37s
      • 11. Creare un workflow con MailUp 6m : 10s
      • 12. Conclusioni e consigli utili 4m : 31s
      • quiz

COSA DICONO I NOSTRI STUDENTI

4.89

18 recensioni

Masterclass

A chi è rivolto

I tuoi istruttori

Maria Giulia Ganassini

Maria Giulia Ganassini

Communications Manager @ MailUp

Milanese atipica, la mia formazione mixa letteratura e marketing, linguistica storica e innovazione digitale. Lavoro nell’editoria a Milano e a Londra, mi occupo di eventi culturali nei Balcani, torno in Italia per dedicarmi full time alla comunicazione digitale. Nel 2016 entro in MailUp. I posti più facili dove trovarmi sono dietro un libro o su un aereo (anche in contemporanea).

Matteo Viola

Matteo Viola

CRM & Email Marketing Specialist @ MailUp

Laureato in Economia con indirizzo in Management, mi occupo da 4 anni, prima per l'Università Bocconi e attualmente per MailUp, di Email Marketing e Customer Relationship Management (CRM) con un focus particolare sulle attività di Marketing Automation. Amo ideare strategie di Marketing guidate dai dati.

Giorgia Meroni

Giorgia Meroni

Senior Account Manager @ MailUp

Laureata all'Università degli Studi di Milano nel 2009, dopo un'anno di marketing offline si specializza in Digital Marketing con un master de il Sole e 24Ore. Da 7 anni lavora nell'ambito digital, prima in una software house e poi a MailUp dove, nel reparto di Project Management , si dedica alla gestione dei clienti (servizi su misura, Demo-Formazioni- Webinar). Relatrice a Workshop e Speech, attualmente coordina il reparto di Solution Advisor che offre servizi consulenziali ai propri clienti.

Slides scaricabili

Scarica le slide delle lezioni per avere sempre sottomano le indicazioni dei docenti

Assistenza 24/7

Per qualsiasi probelma o dubbio noi e i docenti saremo sempre a tua disposizione

Apprendimento pratico

Metti le mani in pasta utilizzando la piattaforma di Mailup insieme ai suoi professionisti

Il lavoro

Un attento analista

Un attento analista

L'Email Marketing specialist NON si limita a scrivere un'email e a premere "invio", bensì conduce analisi attente sulle metriche di riferimento del canale Email

Detail-oriented

Detail-oriented

Ogni giorno siamo sommersi da decine di email. Per poter emergere tra la folla e sfruttare al massimo il canale un buon design, grafiche accattivanti e call to action efficaci delle proprie comunicazioni sono un fattore competitivo assolutamente importante

Che sa "parlare" al proprio database

Che sa "parlare" al proprio database

Il professionista dell'Email Marketing sa bene che la cura del database è fondamentale: le comunicazioni sono rilevanti solamente per quei contatti che verranno costantemente aggiornati

Domande frequenti:

La Masterclass comprende un pacchetto di ben 6 corsi, di cui il primo gratuito già online e disponibile su Lacerba. I corsi sono pensati per partire da zero e guidarti passo a passo nella creazione della tua strategia di Email Marketing. All'interno di questa pagina puoi trovare la descrizione degli altri 6 corsi e scaricare il programma completo della Masterclass.

1

La durata totale del corso è circa di 6 ore e mezza. Tieni a mente però che il tempo di apprendimento dei concetti potrebbe essere leggermente più lungo. Per questo, una volta acquistati i corsi, Lacerba si impegna a renderli disponibili a vita!

2

Certo! Una volta acquistato il corso sarà tuo per sempre. Puoi rivedere le lezioni ogni volta che vuoi, in qualsiasi momento. I video non sono live, sono registrati e sempre disponibili sulla piattaforma.

3
Non vorremmo mai che tu rimanga insoddisfatto/a di uno dei nostri corsi! Se dovesse accadere, contattaci e cercheremo di risolvere entro 24h qualsiasi problema tu abbia riscontrato. Alternativamente, procederemo al rimborso di quanto speso!
4

Masterclass

Perchè Lacerba?

certificazione

La scuola del digitale

Selezioniamo per te i migliori docenti e usiamo un format collaudato, per proporti contenuti di alta qualità che non ti facciano solo studiare, ma anche imparare davvero.

corsi pratici

Corsi pratici

Vogliamo insegnarti il "fare", e non solo la "teoria del fare". Per questo durante i corsi spieghiamo tools e strumenti che ti aiutino a lavorare efficacemente fin dal giorno 1 ai tuoi progetti.

docenti professionisti

Professionisti del tech

Selezioniamo i migliori professionisti, che lavorando nel tech sono continuamente aggiornati sui trend di mercato, per insegnargli a trasferirti le loro conoscenze e trucchi del mestiere.

video hd

Video di alta qualità

Registriamo i video in HD, senza inserire slide fisse e mostrandoti sempre il docente, non solo la sua voce. I contenuti vengono integrati con grafiche e animazioni in post-produzione.