In un mondo estremamente mutevole, avere un mindset flessibile e adattivo, e non solo agile, sta diventando un fattore critico di crescita e sopravvivenza per team e aziende.

Ma come si diventa “adaptive”?

In ambito aziendale, un approccio che si sta affermando per la sua applicazione estremamente pratica è l’adaptive project management.

Questo nuovo framework, nato come evoluzione delle metodologie agile, permette infatti a qualunque professionista di organizzare i propri contesti lavorativi in modo che siano più reattivi al cambiamento, e anzi lo accolgano per abbracciarne opportunità e sfide.

In questo corso online andremo dunque ad approfondire prima di tutto i cosiddetti “agile principles of project management”, regole alla base del project management moderno. Successivamente il docente (Andrea Faré, uno dei più importanti agilisti in Italia) ti guiderà alla scoperta di modelli quali il Kanban e lo Scrum, portandoti esempi concreti, per poi calarti nei nuovi paradigmi dell’adaptive project management.

In particolare, imparerai:

  • Cos’è il Toyota Kanban system e come funziona
  • Differenza tra adaptive project management e agile principles 
  • Le criticità degli schemi organizzativi tradizionali
  • Come l’approccio adaptive può aiutarti nel lavoro di tutti i giorni
  • l’importanza dell’auto-organizzazione, e come la strutturano le aziende più all’avanguardia in questo campo

 Tutte informazioni utili e contestualizzate, per iniziare a pensare in maniera adattiva.

Questo corso di adaptive project management si rivolge a imprenditori, manager e freelance che vogliono sviluppare un mindset adattivo, per essere più autonomi, focalizzati e con cui rispondere in maniera efficace ai cambiamenti repentini nel contesto in cui operano. 

Il programma che seguirai

    • 01. Introduzione 2m : 20s
    • 02. Il movimento agile 13m : 31s
    • 03. Teal organizations 8m : 41s
    • 04. Dall'Agile all'Adaptive Organization 5m : 28s
    • 05. Il lato oscuro delle organizzazioni moderne 6m : 58s
    • 06. I principi di un nuovo modo di organizzarsi 21m : 4s
    • 07. Apprendimento evolutivo 10m : 59s
    • 08. L'adaptive organization 12m : 59s
    • 09. Trasparenza e strumenti 7m : 17s
    • 10. Kanban 16m : 33s
    • 11. La fine dell'organigramma 16m : 58s
    • 12. Conclusioni 2m : 40s

Il tuo istruttore

Andrea Fare

Andrea Fare

Agilista organizzativo, Co-founder @Leapfrog

Mi occupo di trasformazione organizzativa orientata al self management, ossia al superamento del tradizionale rapporto di subordinazione tra capo e sottoposto. Ho esperienza ventennale nel campo dell’IT & Management consulting, con partecipazione a progetti di change management in grandi realtà dei servizi e delle telecomunicazioni. Il mio percorso evolutivo verso i temi dell’organizzazione aziendale è partito da una presa di coscienza rispetto all’anacronismo di un modo di organizzarsi ormai disallineato rispetto alle esigenze di un mondo sempre più dinamico. La constatazione dell’inefficacia di quei paradigmi, ha generato in me interesse per modalità di lavoro collettivo più interessanti, appaganti e performanti. Con Leapfrog intendo contribuire al concretizzarsi di uno scenario in cui le organizzazioni diventino luoghi di senso e realizzazione personale, organismi viventi a loro volta, con un proprio proposito evolutivo a cui gli individui possano allinearsi per non sentirsi più eternamente divisi tra work & life.

Competenze

Cosa saprai fare

Dopo aver completato questo corso avrai imparato quali sono i principali paradigmi organizzativi e perché l'adaptive project management è oggi uno dei più avanzati. Inoltre conoscerai i benefici che l'auto-organizzazione può portare alla tua azienda, e avrai acquisito le skill necessarie per aggiornare il tuo mindset lavorativo in un modo più adattivo rispetto a cambiamenti e sfide che si possono presentare.

Acquista subito

COSA DICONO I NOSTRI STUDENTI

5.0

3 recensioni

Domande frequenti:

Il corso è online e on demand. Non dovrai per forza completarlo tutto in una volta ma potrai seguirlo secondo il tuo ritmo di apprendimento. Potrai rivedere le lezioni ogni volta che vuoi, senza scadenza alcuna, in qualsiasi momento. I video sono registrati e rimarranno sempre disponibili sulla piattaforma, anche una volta concluso il corso.

1

La durata totale del corso è di 2h 5m. Tieni a mente però che il tempo di apprendimento dei concetti potrebbe essere più lungo. Per questo, una volta acquistato un corso, Lacerba si impegna a renderlo disponibile a vita.

2

Una volta concluse le lezioni obbligatorie riceverai una certificazione che attesta il superamento del corso. Potrai inserire la certificazione nel tuo cv oppure sul tuo profilo LinkedIn

3

Per frequentare questo corso non è richiesto alcun titolo di studio.

4

Grazie al nostro partner Soisy è possibile rateizzare il pagamento solamente se il valore del carrello è superiore a 300€. Potrai scegliere questa modalità di pagamento una volta aggiunti uno o più corsi al tuo carrello.

5

Se ritieni che le lezioni non corrispondano a quanto descritto nel programma o che la descrizione del corso sia stata ingannevole, contattaci entro 30 giorni dall’acquisto e procederemo al rimborso di quanto speso! Una volta trascorsi 30 giorni dall’acquisto valuteremo insieme, se non avrai ancora fruito delle lezioni, il rilascio di un buono per l’acquisto di altri corsi sulla nostra piattaforma. Non forniamo rimborsi in caso di ripensamenti da parte dell’acquirente non legati al programma del corso.

6