La trasformazione digitale e il mercato in continua evoluzione hanno creato la necessità di superare i modelli organizzativi tradizionali.

In un contesto turbolento, pieno di stimoli e competitors che nascono e muoiono velocemente, oggi serve fare affidamento sull'intelligenza collettiva e sull'autonomia e responsabilità dei singoli colleghi. Tutto ciò può essere conseguito solo ridisegnando il nostro modo di organizzarci in azienda, facendo affidamento su nuovi paradigmi adattivi, che ci consentono di rispondere tempestivamente ad un mercato instabile e in continua trasformazione. 

In questo corso online andremo ad analizzare i paradigmi organizzativi tradizionali mainstream, capendone i limiti e gli aspetti più obsoleti, per poi focalizzarci sui nuovi modelli di organizzativi adattivi e come implementarli nella propria organizzazione o team, in modo graduale e con una prospettiva di lungo termine. 

 Questi gli argomenti che verranno trattati in modo approfondito durante il corso: 

  • Parleremo del moviemento Agile e di come applicare le discipline agili non solo ai processi produttivi, ma a tutta la catena di produzione del valore dell'organizzazione. Sarà questa la chiave che ci consentirà di fare il passaggio all'Adaptive Organization
  • Affronteremo poi il tema delle geometrie organizzative per l'innovazione, ovvero quei framework che ci consentono di avere organizzazioni strutturalmete pensate per generare innovazione. In particolare verranno trattati i temi dell'autorità distribuita e di Sociocracy e Holacracy
  • Conosceremo nel concreto gli strumenti da adottare per creare un team auto-organizzato, per favorire l’autonomia dei singoli membri del Team e consentire a tutti di generare valore condiviso. Questo ci permetterà di vivere il lavoro con meno stress, aumentando al contempo la produttività e motivazione.

I moduli che compongono la Masterclass
  • 1 Corso di Adaptive Project Management

    In un mondo estremamente mutevole, avere un mindset flessibile e adattivo, e non solo agile, sta diventando un fattore critico di crescita e sopravvivenza per team e aziende.

    Ma come si diventa “adaptive”?

    In ambito aziendale, un approccio che si sta affermando per la sua applicazione estremamente pratica è l’adaptive project management.

    Questo nuovo framework, nato come evoluzione delle metodologie agile, permette infatti a qualunque professionista di organizzare i propri contesti lavorativi in modo che siano più reattivi al cambiamento, e anzi lo accolgano per abbracciarne opportunità e sfide.

    In questo corso online andremo dunque ad approfondire prima di tutto i cosiddetti “agile principles of project management”, regole alla base del project management moderno. Successivamente il docente (Andrea Faré, uno dei più importanti agilisti in Italia) ti guiderà alla scoperta di modelli quali il Kanban e lo Scrum, portandoti esempi concreti, per poi calarti nei nuovi paradigmi dell’adaptive project management.

    In particolare, imparerai:

    • Cos’è il Toyota Kanban system e come funziona
    • Differenza tra adaptive project management e agile principles 
    • Le criticità degli schemi organizzativi tradizionali
    • Come l’approccio adaptive può aiutarti nel lavoro di tutti i giorni
    • l’importanza dell’auto-organizzazione, e come la strutturano le aziende più all’avanguardia in questo campo

     Tutte informazioni utili e contestualizzate, per iniziare a pensare in maniera adattiva.

      • 01. Introduzione 2m : 20s
      • 02. Il movimento agile 13m : 31s
      • 03. Teal organizations 8m : 41s
      • 04. Dall'Agile all'Adaptive Organization 5m : 28s
      • 05. Il lato oscuro delle organizzazioni moderne 6m : 58s
      • 06. I principi di un nuovo modo di organizzarsi 21m : 26s
      • 07. Apprendimento evolutivo 10m : 59s
      • 08. L'adaptive organization 12m : 59s
      • 09. Trasparenza e strumenti 7m : 17s
      • 10. Kanban 16m : 33s
      • 11. La fine dell'organigramma 16m : 58s
      • 12. Conclusioni 2m : 40s
  • 2 Come avviare un team autorganizzato

    In questo modulo andremo a vedere qual è lo Startup kit per avviare un team auto-organizzato secondo i principi e le pratiche del self-management. In particolare vedremo il Framework 6R, attraverso cui definire funzioni, propositi, ruoli e regole di un team auto-organizzato. 

      • 01. Introduzione 2m : 22s
      • 02. Anarchy in the corporation! 10m : 50s
      • 03. Il framework 6R 8m : 14s
      • 04. Ragione proposito 14m : 59s
      • 05. Repository 12m : 32s
      • 06. Ritmo 19m : 52s
      • 07. Ruoli 17m : 10s
      • 08. Regole 10m : 53s
      • 09. Retrospettiva 12m : 42s
      • 10. Ready to go 3m : 46s
  • 3 Corso online | Il potere delle riunioni efficaci

    Quanti meeting fai in un mese?

    Le statistiche relative al mercato statunitense riportano una media di 62 meeting al mese per persona e oltre 37 miliardi di dollari spesi in meeting non necessari. Le giornate in cui saltiamo da una riunione all'altra sono demoralizzanti e spesso abbiamo la sensazione di aver perso del tempo che poteva essere investito meglio. Eppure, se vogliamo creare insieme, non possiamo fare a meno di incontrarci.

    Ma allora esiste un modo per fare meno meeting, più produttivi?

    Da questa premessa nasce il nostro corso online pensato per aiutarti ad organizzare meeting efficaci e ottimizzare il tuo tempo e quello degli altri. Ecco gli argomenti che andremo ad affrontare, attraverso l'analisi di esempi pratici: 

    • Come capire quando incontrarsi, e quando invece non è necessario. 
    • Lo scopo di un meeting: come stabilire un obiettivo di riunione chiaro e dichiarato per tutti.
    • Definizione delle varie tipologie di meeting e come scegliere quella più adatta allo scopo della riunione.
    • Creazione e gestione dei ruoli all'interno di un meeting. 
    • Nuove forme di partecipazione, per facilitare lo svolgimento del meeting e alzare la qualità dell'incontro. 
      • 01. Introduzione 2m : 58s
      • 02. To meet or not to meet? 14m : 48s
      • 03. Lo scopo di un meeting 5m : 55s
      • 04. La struttura di un meeting 12m : 45s
      • 05. La struttura di un meeting- Allineamento e triage 10m
      • 06. La struttura di un meeting-Braindstorming e co-design 7m : 35s
      • 07. La struttura di un meeting- Rules e roles 14m : 52s
      • 08. La struttura di un meeting- Drill down 5m : 17s
      • 09. Ruoli di gestione di un meeting 10m : 2s
      • 10. Nuove forme di partecipazione 7m : 31s
      • 11. Conclusioni 3m : 23s

Masterclass

A chi è rivolto

I tuoi istruttori

Demetrio Labate

Demetrio Labate

Agilista organizzativo, Co-founder @Leapfrog

Sono un convinto sostenitore che la partecipazione attiva sia la chiave per dare un senso più profondo al lavoro e a coloro che vogliono viverlo. Mi occupo di trasformazione organizzativa e personale. Il mio percorso professionale nelle Risorse Umane comincia in Olivetti e si sviluppa per vent’anni all’interno di diverse realtà italiane ed internazionali. Dal 2014, grazie ad ARCA, l’incontro con Brian Robertson, la prima implementazione di Holacracy in Italia ed il primo progetto con Andrea mi portano ad appassionarmi al self management. Leapfrog è il mio contributo a riscrivere il futuro di quelle organizzazioni che vogliono restituire senso al lavoro e, soltanto così, alla centralità dell'uomo.

Andrea Fare

Andrea Fare

Agilista organizzativo, Co-founder @Leapfrog

Mi occupo di trasformazione organizzativa orientata al self management, ossia al superamento del tradizionale rapporto di subordinazione tra capo e sottoposto. Ho esperienza ventennale nel campo dell’IT & Management consulting, con partecipazione a progetti di change management in grandi realtà dei servizi e delle telecomunicazioni. Il mio percorso evolutivo verso i temi dell’organizzazione aziendale è partito da una presa di coscienza rispetto all’anacronismo di un modo di organizzarsi ormai disallineato rispetto alle esigenze di un mondo sempre più dinamico. La constatazione dell’inefficacia di quei paradigmi, ha generato in me interesse per modalità di lavoro collettivo più interessanti, appaganti e performanti. Con Leapfrog intendo contribuire al concretizzarsi di uno scenario in cui le organizzazioni diventino luoghi di senso e realizzazione personale, organismi viventi a loro volta, con un proprio proposito evolutivo a cui gli individui possano allinearsi per non sentirsi più eternamente divisi tra work & life.

Contenuti extra scaricabili

Scarica le slide delle lezioni per avere sempre sottomano le indicazioni dei docenti

un team a tuo supporto

Per qualsiasi problema o dubbio noi e i docenti saremo sempre a tua disposizione

segui un percorso dedicato

Segui il corso con i tuoi tempi di apprendimento e procedi gradualmente nell'apprendimento dei concetti.

FAQ

Domande frequenti:

Quanto tempo ci vorrà per terminare la Masterclass?

La durata totale del corso è circa di 6 ore. Tieni a mente però che il tempo di apprendimento dei concetti potrebbe essere leggermente più lungo. Per questo, una volta acquistati i corsi, Lacerba si impegna a renderli disponibili a vita!

1

Come è strutturata la Masterclass?

La Masterclass è suddivisa in 3 moduli. I corsi sono pensati per partire da zero e guidarti passo a passo nella apprendimento e applicazione dei nuovi modelli organizzativi del lavoro. 

2

Posso vedere le lezioni più volte?

Certo! Una volta acquistato il corso sarà tuo per sempre. Puoi rivedere le lezioni ogni volta che vuoi, in qualsiasi momento. I video non sono live, sono registrati e sempre disponibili sulla piattaforma.

3

Cosa succede se non sono soddisfatto della Masterclass?

Non vorremmo mai che tu rimanga insoddisfatto/a di uno dei nostri corsi! Se dovesse accadere, contattaci e cercheremo di risolvere entro 24h qualsiasi problema tu abbia riscontrato. Alternativamente, procederemo al rimborso di quanto speso!

4

Masterclass

Perchè Lacerba?

certificazione

La scuola del digitale

Selezioniamo per te i migliori docenti e usiamo un format collaudato, per proporti contenuti di alta qualità che non ti facciano solo studiare, ma anche imparare davvero.

corsi pratici

Corsi pratici

Vogliamo insegnarti il "fare", e non solo la "teoria del fare". Per questo durante i corsi spieghiamo tools e strumenti che ti aiutino a lavorare efficacemente fin dal giorno 1 ai tuoi progetti.

docenti professionisti

Professionisti del tech

Selezioniamo i migliori professionisti, che lavorando nel tech sono continuamente aggiornati sui trend di mercato, per insegnargli a trasferirti le loro conoscenze e trucchi del mestiere.

video hd

Video di alta qualità

Registriamo i video in HD, senza inserire slide fisse e mostrandoti sempre il docente, non solo la sua voce. I contenuti vengono integrati con grafiche e animazioni in post-produzione.