Lavori Più Pagati al Mondo: Le Carriere con il Guadagno Maggiore

Lavoro | 24 Ott 2023

Lavori Più Pagati al Mondo: Le Carriere con il Guadagno Maggiore

Lavoro | 24 Ott 2023

Indice

Clicca per scorrere alle sezioni

  • Software dev
  • Broker
  • Marketing
  • Medico
  • CEO
Ti piacerebbe formarti per imparare una professione ben pagata?
Dai un’occhiata ai corsi professionalizzanti di Lacerba!

Tra gli aspetti più importanti da tenere in considerazione quando si valuta un potenziale percorso lavorativo, troviamo sicuramente la retribuzione. A prescindere da interessi personali e passioni, infatti, è bene mettere in conto anche le prospettive in termini economici che quel lavoro può garantire, e le opportunità a cui può aprire le porte in futuro. 

Per questo non è da sottovalutare l’aspetto economico, anzi, l’ideale sarebbe lanciarsi nei settori lavorativi più in crescita, così da assicurarsi una buona remunerazione. Ecco quindi alcuni dei lavori più pagati al mondo e le loro principali caratteristiche.

Sviluppatore di Software

Entrare nel settore IT oggi è una delle migliori scelte che si possano fare per quanto riguarda lo stipendio: si tratta di un ambito lavorativo in costante crescita ed evoluzione, e i professionisti che vi operano sono sempre più richiesti. 

Ciò di cui si occupa uno sviluppatore di software è la programmazione e lo sviluppo di applicativi e software, e lo fa lavorando con diversi linguaggi di programmazione. La caratteristica che rende questo uno dei lavori più pagati al mondo è proprio che il software si trova dappertutto e serve a chiunque: dalle applicazioni mobile di uso quotidiano ai programmi di gestione per aziende o studi medici, ma basti anche pensare al semplice fatto che oggi qualunque professionista ha un proprio sito web. 

Per intraprendere questa strada la laurea in Ingegneria Informatica è utile e apprezzata, ma non è indispensabile per riuscire a trovare un lavoro: può essere più che sufficiente seguire un corso approfondito e tenersi sempre aggiornati. In questo lavoro, come del resto nella maggior parte delle professioni digitali, molto spesso l’attitudine e le competenze valgono più del titolo di studio posseduto. 

Lo stipendio di uno sviluppatore di software varia a seconda dell’esperienza. In Italia si arriva tranquillamente a guadagnare 50 000€ all’anno, mentre in UK la cifra si attesta intorno alle 75 000£ e negli USA si arriva fino a 150 000$.

Broker finanziario

Un’altra professione molto ben retribuita è quella del broker finanziario. Si tratta di un intermediario che acquista prodotti sul mercato come azioni o materie prime, per conto di un cliente. Il suo obiettivo è quello di fargli ottenere il massimo del profitto, gestendo anche il suo patrimonio e consigliando le migliori mosse da fare nel mercato.

Naturalmente è un lavoro per cui servono molti studi e grandi competenze, anche perché ci si carica la responsabilità di investimenti altrui anche piuttosto importanti. Quando si decide di investire nel mercato finanziario, una modesta quantità di perdite è messa in conto, ma se diventano ingenti è il broker la persona a cui imputare le colpe. Pertanto sarà fondamentale seguire la giusta formazione, che prevede l’ottenimento di una laurea (Matematica, Economia o Giurisprudenza) e della licenza come broker, che si può avere dopo il superamento di un esame di Stato.

Il guadagno di un broker può raggiungere i 115 000€, in base all’esperienza e alle capacità.

Marketing manager

Il marketing è da sempre uno dei settori più in evoluzione, ma da quando tutto è divenuto più digitale lo è ancora di più. Il digital marketing, infatti, è la nuova frontiera pubblicitaria che interessa qualsiasi tipo di azienda, da quelle unicamente online alle realtà fisiche che si sono dovute riadattare per stare al passo. 

Ecco perché nella lista dei lavori più pagati al mondo troviamo il marketing manager, responsabile dell’ideazione delle migliori campagne pubblicitarie per un’azienda. Ciò di cui si occupa è creare nuove strategie promozionali, scegliendo con cura il messaggio da trasmettere e i canali più indicati per farlo. Ma il suo lavoro comporta molte più responsabilità di così: dalla gestione del budget all’organizzazione del team, si tratta di un lavoro tanto competitivo quanto impegnativo. 

Per diventare marketing manager è necessario avere alle spalle una buona formazione nel settore, magari con una laurea in Economia e Marketing e corsi di specializzazione e di aggiornamento. Naturalmente però saranno fondamentali anche pensiero creativo e doti di comunicazione, dato che in questo settore saper comunicare e saperlo fare in modo originale sono aspetti fondamentali.

Lo stipendio di un marketing manager in Italia raggiunge i 50.000€ all’anno, mentre guardando all’estero in Germania si arriva a raddoppiare, mentre negli Stati Uniti si guadagnano anche 120.000$.

Ti piacerebbe formarti per imparare una professione ben pagata?
Dai un’occhiata ai corsi professionalizzanti di Lacerba!

Medico chirurgo

Uno dei lavori più pagati al mondo è sempre stato quello del medico chirurgo, che si occupa di operazioni e interventi chirurgici sui pazienti al fine di favorirne salute e guarigione. Lo stipendio così alto deriva dall’elevato rischio che si assume ogni volta un chirurgo, perché qualsiasi operazione, anche la più banale e di routine, può avere complicazioni non previste da dover gestire.

Ed è anche importante tenere in considerazione il tipo di vita che fa un chirurgo: gli orari sempre diversi, i turni spesso molto lunghi e il livello di pressione a cui è sottoposto non sono caratteristiche a cui chiunque riuscirebbe a far fronte.

Per intraprendere questo lavoro è necessario un lungo percorso di formazione, che prevede la laurea a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, della durata di 6 anni nelle università italiane, e poi proseguire con la specializzazione in Chirurgia Generale, che dura altri 5 anni. È anche possibile continuare, specializzandosi in diversi rami come per esempio quello della Neurochirurgia, ancora più remunerativo.

In Italia lo stipendio medio di un medico chirurgo raggiunge i 110.000€ all’anno, mentre all’estero può arrivare anche a cifre molto più alte. Un esempio sono gli Stati Uniti, dove lo stipendio per un chirurgo è di 350.000$ annui.

Anche se chi svolge questo lavoro rischia di essere “rimpiazzato” dalle sofisticate tecnologie robotiche che si stanno progettando, per adesso resta una professione molto ben retribuita e, di certo, una tra le più utili per la nostra società.

Più in generale, comunque sia, tutte le specializzazioni mediche hanno ottime prospettive di guadagno, e gli stipendi aumentano in modo proporzionale con l’esperienza lavorativa.

CEO (Amministratore delegato)

Quello del CEO -o amministratore delegato in italiano- è sicuramente uno dei lavori più pagati al mondo, se non quello in assoluto più remunerativo di tutti. Di cosa si occupa questa figura? Sostanzialmente, è la persona che si incarica di dirigere un’azienda nel senso più ampio del termine. Dalle procedure ai risultati, ha responsabilità in qualsiasi cosa che riguardi l’attività aziendale, ed è per questo la figura più importante per l’andamento dell’impresa. 

Per essere CEO di un’azienda non è necessario averla fondata, anche se molto spesso l’amministratore delegato nasce come imprenditore, con una propria idea e denaro da investire per realizzarla.

Intraprendere questa strada, dunque, è possibile in diversi modi, e uno di questi lo abbiamo appena detto. Il modo migliore per acquisire le competenze necessarie è quello di intraprendere un corso di studi in materie economico-finanziarie, oppure in ingegneria gestionale. Il percorso da qui in poi dipende molto dal settore specifico in cui si vuole lavorare e dalle opportunità a cui si va incontro, ma di certo ci vogliono anni e anni di esperienza per arrivare a ricoprire la posizione di CEO.

Lo stipendio, dicevamo, è uno dei più alti che si possono trovare. Anche qui dipende molto dal settore e dalla zona in cui si lavora, ma anche dalle dimensioni dell’azienda da gestire. Mediamente, in Europa si guadagnano fino a 300.000€ annui, mentre negli Stati Uniti si arriva a 400.000$ all’anno. L’amministratore delegato di un’azienda quotata, però, può guadagnare anche due milioni all’anno e più.

Naturalmente non è una professione adatta a chiunque: per arrivare così in alto è necessario essere dotati di competenze specifiche e di qualità personali molto forti. Importante, sopra ogni cosa, la capacità di farsi riconoscere come leader, raggiungibile solo attraverso una comunicazione pari ed efficace con tutti i dipendenti aziendali.

Condividi:
Arturo Giampieri

Arturo Giampieri

SEO Specialist, appassionato di tecnologia, marketing e cucina.

Scopri i corsi di
Lacerba per iniziare
la tua carriera nel
digitale

Ho letto l’Informativa Privacy e desidero vivere un’esperienza Lacerba ottimizzata (ricezione di news, sconti e promozioni personalizzate)*

Gli ultimi articoli

Smart working sì o smart working no? | HRelevant #14

Smart working sì o smart working no? | HRelevant #14

Lavorare da remoto offre una nuova prospettiva sulla nostra concezione di lavoro e apre le porte a una serie di vantaggi che influenzano positivamente la vita professionale e personale dei lavoratori e il modo in cui le aziende affrontano le proprie dinamiche operative. In questo articolo approfondiamo insieme i vantaggi che lo smart working porta.

leggi tutto